Ciclo Ibrido AUTOGLANZ

Si parla sempre di "Ciclo Ibrido" quando c'è di mezzo Autoglanz, ma esattamente cosa è e in che consiste?

Cerchiamo allora di fare chiarezza sul ciclo protettivo ibrido del brand britannico!

Autoglanz ha creato e formulato nei loro prodotti un sistema ibrido complementare-stratificabile, basato su una loro speciale formula, che lega avanzati polimeri liquidi, silossiani e pura cera carnauba T1, che insieme creano un connubio perfetto in grado di offrire una fenomenale finitura, un livello di protezione avanzata e un uso altamente personalizzabile e appagante del loro range di protettivi!

I prodotti Autoglanz, infatti, si migliorano, complimentano e ripristinano ad ogni applicazione degli stessi su una loro base complementare: se avete amato un singolo prodotto, provate a verificarne le prestazioni, l'idrorepellenza, la stesura, il gloss, l'effetto seta, ecc. su di un loro complementare, di volta in volta!

Per questo motivo il ciclo ibrido Autoglanz è molto amato sia dagli hobbisti che dai professionisti, poiché unisce praticità e personalizzazione a semplicità e appagamento, offrendo ogni volta una finitura impeccabile e mozzafiato: stratificare con Autoglanz ha molto molto senso!

Quale è un esempio di ciclo ibrido Autoglanz?

Uno dei cicli più utilizzati è una base del sigillante Synthseal, su cui applicare, volendo, la cera Aura o il sigillante Hydreseal, e mantenere poi con l'utilizzo di quest'ultimo (nelle giuste diluizioni) e con il loro quick detailer cavallo di battaglia Smooth Velvet.

Per qualsiasi dubbio, suggerimento, chiarimento o spiegazione, non esitate a contattarci.

Tutti i messaggi

Commenta

prodotto aggiunto al confronto